Cono Cantelmi (M5S) si lancia con il parapendio da Praia a Mare «per far volare la Calabria»

Dopo la traversata a nuoto dello Stretto da parte di Beppe Grillo, il Movimento 5 Stelle tira fuori un’altra chicca elettorale con il lancio con il parapendio del candidato alla presidenza della Regione Cono Cantelmi. Anche di questo Cantelmi parlerà nella puntata di Politicaltour in onda giovedì 6 novembre dalle 14 alle 15 su Radio Touring 104.

Ecco la nota del M5S:

Cono Cantelmi

«La Calabria deve avere il coraggio di volare, di superare con un balzo gli ostacoli, di liberarsi delle zavorre che la tengono ancorata alla povertà ed al malaffare». Lo dichiara Cono Cantelmi, candidato Governatore per la Regione Calabria del M5S nell’annunciare un volo col parapendio sabato 8 novembre a Praia a Mare. Cantelmi aggiunge: «Vuole essere un gesto simbolico, per far vedere ai calabresi che il coraggio noi ce l’abbiamo. Non ho mai fatto parapendio in vita mia e non nascondo un po’ di preoccupazione e paura, ma in questo momento storico la Calabria ed i calabresi devono superare le paure e lanciarsi in uno splendido volo, proprio come farò io sabato». «I media e la politica sembrano essere sordi alle proposte del M5S, che pure sia durante questa campagna elettorale che nel corso dell’esperienza che ci vede protagonisti in Parlamento, tante soluzioni ha suggerito per risolvere i problemi della gente. Noi siamo semplici cittadini col coraggio di metterci la faccia e l’impegno e sappiamo dimostrarlo anche con gesti come questo».
Cantelmi conclude:«Quando saremo nel ‘fortino’ saranno più strettamente politici i gesti che richiederanno coraggio, ma vogliamo dimostrare già ora che a noi non manca e che siamo pronti a tutto pur di veder volare la Calabria».