L’apparenza è sostanza? Carta vetrata e Marchiati a Cosenza

Cosa succede quando l’apparenza prende il posto della sostanza? quando i personaggi annientano le persone?

Demi Romeo è lo spregiudicato protagonista di Carta vetrata, romanzo di Paola Bottero [edito da sabbiarossaED] che denuncia la deriva dei valori in un mondo terribilmente vicino alla realtà quotidiana. E la sua mancanza assoluta di valori rappresenta il primo punto di partenza dell’incontro organizzato per lunedì prossimo, 20 aprile, alle ore 19, all’Acquario Bistrot di Cosenza.

Come ’ndrangheta, stampa e tv hanno inventato la nuova “calabrofobia”? Cosa succede quando gli stereotipi costruiti a tavolino da stampa e tv nazionali per esser dati in pasto all’opinione pubblica alimentano il pregiudizio nei confronti dei calabresi, Marchiati a fuoco come si fa con il bestiame o con una stirpe maledetta, come ha perfettamente spiegato Alessandro Russo nel libro-inchiesta che rappresenta il secondo punto di partenza della serata?

L’apparenza è sostanza? Tra persone, personaggi, stereotipi e cliché.

Questo il titolo dell’incontro con Paola Bottero e Alessandro Russo, autori dei due libri che illustrano perfettamente i nuovi modelli di una società troppo lontana da quello che dovrebbe essere. Lunedì 20 aprile si partirà da questi due libri [collana STORIE e collana IMPRONTE] di sabbiarossa EDIZIONI, per sviluppare un dibattito urgente e improcrastinabile: l’informazione può deformare i fatti? Come fermare questa deriva?

Ne parleranno con gli autori

Giap Parini | sociologo, docente universitario e scrittore

Donatella Loprieno | costituzionalista, docente universitario

Sabrina Garofalo | ricercatrice precaria

Angela Potente | editor, giornalista e moderatrice

S3 I3 Cosenza locandina