Gerace (Rc) brucia: incendiate 10 auto elettriche appena acquistate dal Comune

Giorni caldi a Gerace, il borgo reggino patrimonio dell’Unesco: domenica prossima si vota, tre Giuseppe si contendono la fascia tricolore e i prossimi 5 anni da sindaco. Ma come purtroppo siamo abituati in questa nostra Calabria, anche le notti sono calde. E questa notte è stata riscaldata dall’ennesimo atto che rende impotenti e incapaci di commentare: incendiate 10 auto elettriche appena acquistate dalla Giunta uscente e dal sindaco Pino Varacalli.

Bastano le immagini. E il commento che oggi l’assessore uscente Luca Marturano ha postato su Facebook: “Stanotte è bruciato il sogno di una Gerace diversa. Le macchine elettriche simbolo di nuove tecnologie e di rispetto ambientale sono state date alle fiamme probabilmente in modo doloso. Non sappiamo quale possa essere il motivo di un gesto simile, un odio così profondo nei confronti della città di Gerace e nei confronti di un progetto che avrebbe portato posti di lavoro”.