Angelo Musolino nuovo presidente dell’Associazione Pasticceri Artigiani Reggini

da Marina Malara —

angelo musolino apar RcL’Apar, l’Associazione Pasticceri Artigiani Reggini, ha eletto il suo nuovo presidente.
Si Tratta di Angelo Musolino, noto e attivissimo pasticcere de La Mimosa, che prende il posto dello storico presidente Pasquale Laurendi (Gran Caffè). Il consiglio direttivo dell’associazione ha votato all’unanimità per Musolino che, sin dall’inizio, è stato tra i più fattivi associati Apar.

Ricordiamo che i  pasticceri artigiani reggini dell’Apar hanno dimostrato di essere una grande risorsa per il territorio di tutta la provincia di Reggio Calabria. Storica oramai è infatti la rassegna del dolce artigianale reggino che si svolge ogni anno prima di Natale. La collaborazione e la sinergia tra i pasticceri Apar è ormai un esempio per ogni categoria professionale. Fare squadra e rete tra di loro è il principio su cui si basa la filosofia dell’Apar per la promozione del dolce artigianale della provincia di Reggio Calabria e di  tutta l’economia che ruota attorno ai laboratori di pasticceria. Un’economia importante che porta occupazione e sviluppo al territorio e che necessita di essere rafforzata come eccellenza della nostra provincia.  L’Apar punta molto inoltre alla formazione di nuovi e futuri maestri che possano tramandare l’antica arte pasticcera locale, da sempre tra le più apprezzate in Italia e nel mondo. Angelo Musolino, presidente neoeletto, ha ulteriormente assicurato il suo impegno nell’interesse dell’associazione che ha una grande credibilità in tutta Italia e fa parte di associazioni come la Conpait, confederazione pasticceri italiani.
L’Apar ha al suo attivo anche una fruttuosa partecipazione ad Expo 2015. Tutto ciò sarà valorizzato ancora di più alla ricerca di nuovi successi e soddisfazioni.