IO CHEF: il Castello di Reggio diventa location di Slow Food

da Cristina Ciccone *

Nell’ambito dell’iniziativa promossa dalla scuola di cucina IO CHEF, che prevede un ciclo di incontri tematici, la Condotta Slow Food Reggio Calabria parteciperà a due dei quattro workshop: “I grani Antichi” e “di…Vino”. Un approfondimento su due importanti produzioni della provincia di Reggio Calabria e sulle quali la Condotta, da molti anni, ha posto attenzione a difesa della tutela della biodiversità agricola e dei piccoli produttori di prossimità.

La location è il Castello Aragonese, nel centro storico della città. Si comincia giovedì 24 novembre alle 18.30 con uno spaccato sui grani e le farine a cura della Comunità del grano in Aspromonte, conosceremo i produttori locali, le varietà di grano coltivate, i suggerimenti di utilizzo. L’incontro proseguirà con una relazione del maestro panificatore Paolo Caridi della scuola IO CHEF. Il secondo appuntamento è fissato per sabato 26 novembre, sempre alle 18.30 per una degustazione guidata di vini a cura del sommelier Francesco Saccà. Un’analisi sensoriale alla scoperta delle peculiarità dell’IGT Palizzi e delle due cantine presenti sulla Guida Slow Wine: Altomonte e Terre Grecaniche.

I due appuntamenti sono totalmente gratuiti, la sala degli incontri è al pianterreno del Castello con l’accesso diretto da via Cimino (di fronte chiesa degli Ottimati).

* fiduciaria Slow Food Reggio Calabria Area Grecanica