Reggio, Falcomatà attribuisce le nuove deleghe ai consiglieri

Il sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà, dopo il rimpasto di Giunta del 24 dicembre scorso, ha presentato questa mattina a Palazzo San Giorgio la restante parte della squadra di governo della città con la nomina dei consiglieri delegati. Volti nuovi e conferme nello staff che affianca il primo cittadino. Le new entry sono Antonino Mileto, Giuseppe Sera, Giovanni Latella e Filippo Burrone. Sono stati confermati Paolo Brunetti, Gianni Minniti, Antonio Ruvolo, Nicola Paris e Francesco Gangemi. A Mileto è stata affidata la delega ‘Illuminazione pubblica’, Sera è stato nominato come consigliere delegato all’urbanistica ed all’edilizia privata, Giovanni Latella consigliere delegato per sport, turismo e promozione dell’immagine della città, Filippo Burrone consigliere delegato alla manutenzione stradale ed ai sottoservizi e marciapiedi. Paolo Brunetti, che già deteneva la delega del servizio idrico, ha ricevuto come nuovi incarichi parchi e giardini, arredo e decoro urbano. Così come Gianni Minniti, che ha avuto le case popolari, Antonio Ruvolo, protezione civile, Nancy Iachino, gestione dei beni confiscati, Nicola Paris, grandi eventi, e Francesco Gangemi, società partecipate. Lascia le deleghe alle manutenzioni ed ai cimiteri Rocco Albanese. Decaduto, infine, perchè nominato vicesindaco, il consigliere Riccardo Mauro, che aveva la delega città metropolitana.