In Regione la co-progettazione per le botteghe di mestiere e dell’innovazione

dalla Regione Calabria

Si è tenuto ieri 1 febbraio 2017 presso la cittadella regionale un laboratorio tematico sulle botteghe di mestieri e dell’innovazione organizzato dall’Agenzia Nazionale per le Politiche Attive, in collaborazione con l’Assessore al Lavoro della Regione Calabria Federica Roccisano. Durante l’incontro che ha visto l’intervento del Dott. Domenico Bova, coordinatore dell’area Occupazione e Sviluppo Economico di Anpal Servizi, le diverse agenzie formative, rappresentanti delle associazioni datoriali, imprenditori e ordini professionali, è stato possibile confrontarsi sulla metodologia utilizzata nell’ambito delle botteghe di mestiere e dell’innovazione attivate nel 2016 e, soprattutto, di costruire percorsi di co-progettazione per le botteghe di mestiere e dell’innovazione.

“La nostra intenzione – ha dichiarato l’Assessore Roccisano – è quella di rafforzare il tessuto economico e sociale della nostra Regione, creando una rete reale e concreta tra gli attori istituzionali coinvolti nei processi di formazione e di collocazione nel mercato del lavoro. Insieme ad ANPAL negli ultimi mesi abbiamo dato forma ad una filiera scuola-formazione-lavoro che trova sede nelle tante realtà scolastiche, formative e datoriali della nostra Regione. Su questo terreno continueremo a lavorare per fornire ai giovani gli strumenti e le alternative possibili per accrescere la loro occupabilità e trattenerli nella nostra Regione.”