Condipodero rieletto presidente regionale Coni. Gli auguri di Irto e Falcomatà

Ieri mattina, sabato 4 marzo, Maurizio Condipodero è stato riconfermato presidente del Coni regionale.

Immediati gli auguri del presidente del Consiglio regionale della Calabria, Nicola Irto: «Mi congratulo con l’avvocato Maurizio Condipodero, che quest’oggi è stato rieletto alla presidenza del Comitato regionale Calabria del Coni. Condipodero è un uomo di sport che, ne sono certo, continuerà ad amministrare il comitato con equilibrio, competenza e professionalità. Ho particolarmente apprezzato l’appello all’unità e alla condivisione formulato dal presidente durante il suo discorso. Credo che la Calabria, nello sport e non solo, abbia bisogno di sintesi e non di divisioni. Rivolgo i miei auguri di buon lavoro anche alla giunta che affiancherà Condipodero per i prossimi quattro anni e sento di ringraziare, per quanto ha fatto e continuerà a fare, il presidente onorario Mimmo Praticò, oggi al vertice della Reggina».

Ora arrivano in redazione anche gli auguri del sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà: «Congratulazioni e tanti auguri di buon lavoro all’avvocato Maurizio Condipodero, rieletto Presidente Regionale del Coni e riconfermato al vertice dello sport calabrese. Il suo grande amore per lo sport e la sua straordinaria capacità di sintesi saranno ancora al servizio degli sportivi della nostra regione che già in questi anni hanno avuto modo di apprezzare le qualità di Condipodero, instancabile organizzatore e fervido promotore del percorso di rilancio della Calabria sportiva. Al riconfermato Presidente gli auguri da parte dell’Amministrazione comunale e metropolitana che rappresento, nella certezza che la sua rielezione rappresenta un nuovo decisivo impulso per i tanti progetti in cantiere e le diverse iniziative in corso di realizzazione, con il prezioso supporto dei massimi vertici nazionali del Coni che, proprio grazie all’attivismo del Comitato Regionale, ora guardano alla Calabria con rinnovato interesse».