La seconda festa del ciocciolato a Reggio: previsto un bronzo di 80 kg

da Confcommercio Rc

Ritorna “Choco Amore”, ritorna il cioccolato, ritorna la grande Festa a Reggio Calabria! Il tour delle Feste del Cioccolato nazionali che sta facendo impazzire di gusto l’intero stivale per il secondo anno consecutivo farà tappa a Reggio Calabria, su Corso Garibaldi dal 7 al 9 aprile 2017. Per tre giorni l’elegante e vivacissimo Corso farà da palcoscenico ad uno spettacolo gastronomico unico nel suo genere. Anche quest’anno sarà possibile immergersi negli odori, colori e sapori del Cioccolato artigianale che diversamente da quello industriale è senza aggiunta di additivi e conservanti, quindi, proposto “fresco”, dal produttore al consumatore, conservando in se tutto il profumo e la fragranza del cioccolato “vero”.
L’evento promosso dalla CHOCO AMORE, organizzato in stretta collaborazione con la Confcommercio di Reggio Calabria e patrocinato dal Comune di Reggio Calabria, sarà presentato alla città giovedì 6 aprile, alle ore 15:00, nel salone dei Lampadari di Palazzo San Giorgio alla presenza dell’Assessore comunale alle Attività Produttive, Saverio Anghelone e del delegato ai Grandi Eventi, Nicola Paris; del Presidente della Confcommercio Reggio Calabria, Giovanni Santoro e del Presidente dell’Associazione nazionale cioccolatieri “Choco Amore”, Guido Napoli.

Anche per l’edizione 2017, la Festa del cioccolato vuole essere un insieme di attività ed interessi: gastronomia, artigianato, cultura e divertimento. La direzione tecnica dei laboratori didattici per bambini sarà affidata ai professionisti locali, quindi Maestri Pasticcieri associati all’APAR e rappresentanti del CONPAIT di Reggio Calabria; mentre per l’attività ludica del CHOCO PLAY ed l’intrattenimento in genere ci sarà il gruppo di animatori de “il Cerchio Magico” anch’essi di Reggio Calabria. Immancabile è la presenza di Stefano Comelli, lo scultore friulano che da oltre cinque anni segue il tour delle Feste del Cioccolato nazionali. Quest’anno, però, l’impresa dell’artista non sarà semplice.

Su un blocco di cioccolato, di circa 80 kg, scolpirà uno dei bronzi di Riace, in scala 1 a 25, da realizzare ovviamente sul corso Garibaldi, live, di fronte a tutti nell’arco dei tre giorni della Festa. Tra vecchie conoscenze e nuove attrazioni, Reggio si prepara ad ospitare “l’appuntamento annuale per assaporare il buon cioccolato.