Protesta alla Cittadella: Coldiretti suona la sveglia alla Giunta regionale

Centinaia di persone, con almeno 80 trattori e 107 pullman, provenienti da tutta la Calabria, sono da stamane a Catanzaro, davanti alla sede della Regione, in località Germaneto, per la manifestazione indetta dalla Coldiretti calabrese. Vi hanno aderito, secondo quanto reso noto dal presidente regionale dell’associazione, Pietro Molinaro, 112 amministrazioni locali, tra le quali la Provincia di Crotone e la Città Metropolitana di Reggio Calabria. “Siamo qui – ha dichiarato Molinaro – per suonare la sveglia al presidente della Regione, Mario Oliverio, affinché si sblocchi il freno che rallenta l’azione della Giunta”. Sempre secondo il presidente della Coldiretti saranno nel complesso circa 6.000 le persone che raggiungeranno nel corso della mattinata il capoluogo calabrese per presidiare la Cittadella regionale.