Campiotti, regista di Braccialetti rossi, cerca a Reggio il protagonista del suo nuovo film

Sta per compiere 60 anni ma ne dimostra molti meno, Giacomo Campiotti, laureato in pedagogia all’Università di Bologna, ma da subito interessato al cinema: assistente ed aiuto regista di Mario Monicelli (Il marchese del Grillo, Speriamo che sia femmina e I Picari) esordisce con il suo primo lungometraggio nel 1989 (Corsa di primavera, che racconta la vita di provincia vista attraverso gli occhi dei bambini), nel 1994 dirige, in Come due coccodrilli, attori del calibro di Giancarlo Giannini, Valeria Golino e Fabrizio Bentivoglio, per dare il via ad una carriera che lo ha consacrato al successo con la serie Braccialetti rossi.

A fine luglio è stato in Calabria, nel reggino, per i primi sopralluoghi: ha scritto un nuovo soggetto che sarà ambientato sullo Stretto, e sta cercando le location idonee. Ma non solo: nella preparazione del suo prossimo film, che sarà prodotto da Rai Fiction e Bibi Film TV, Campiotti sta cercando il protagonista del film: un adolescente calabrese e la sua rispettiva famiglia. “Cerchiamo ragazzi e ragazze che non abbiano avuto necessariamente esperienze di recitazione” specifica la produzione. I provini avranno luogo dalle 10 alle 17 di martedì 20 e mercoledì 21 giugno all’Università per Stranieri Dante Alighieri di Reggio Calabria (via del Torrione 95, alle spalle del del Teatro Comunale), ovviamente alla presenza del regista.

Il casting è aperto. A seguire i dettagli

Si cercano bambini e ragazzi calabresi delle seguenti fasce d’età:

  • UN RAGAZZO DI 14-18 ANNI CALABRESE
  • UNA RAGAZZA DI 15-19 ANNI CALABRESE
  • UN BAMBINO DI 7-9 ANNI CALABRESE

“Se gli aspiranti alle tipologie indicate” comunica la produzione “hanno fratelli o sorelle, si prega, se possibile, di venire insieme. I minorenni dovranno essere accompagnati da un adulto. Non sono richieste esperienze di recitazione”.

Esiste anche un indirizzo email per chiedere informazioni (campiotti.castingcalabria@gmail.com), ma il consiglio è di andare direttamente al casting: magari a Reggio e provincia si nascondono nuove star della fiction nazionale.