In gravi condizioni uomo ferito accidentalmente durante una battuta di caccia

Un uomo di 49 anni è rimasto gravemente ferito, nel pomeriggio di ieri, nel corso di una battuta di caccia. E’ avvenuto a Rossano, in contrada Monachelle, intorno alle ore 18,00. L’uomo, impegnato nella caccia al cinghiale, era in compagnia di un altro cacciatore. Per cause in corso di accertamento da parte dei carabinieri, è stato colpito accidentalmente alla testa dal compagno di caccia. L’uomo è stato portato prima nell’ospedale di Rossano e poi in quello di Cosenza. Versa in gravi condizioni, ed è attualmente ricoverato in rianimazione in prognosi riservata. La procura di Castrovillari ha aperto un’inchiesta.