Alla Calabria 20 deputati e 10 senatori

La più popolosa Lombardia fa la parte del leone nella distribuzione dei seggi di Camera e Senato. Con le tabelle pubblicate dalla Gazzetta Ufficiale si stabilisce che alla Lombardia spettano 102 deputati (di cui 37 con l’uninominale) e 49 senatori (di cui 18 con l’uninominale).

Al Lazio andranno 58 deputati e 28 senatori; alla Campania 60 deputati e 29 senatori; alla Sicilia 52 deputati e 25 senatori; al Piemonte 45 deputati e 22 senatori; al Veneto 50 deputati e 24 senatori; alla Puglia 42 deputati e 20 senatori; alla Valle d’Aosta 1 deputato e 1 senatore; al Trentino Alto Adige 11 deputati e 7 senatori; al Friuli Venezia Giulia 13 deputati e 7 senatori; alla Liguria 16 deputati e 8 senatori; all’Emilia Romagna 45 deputati e 22 senatori; alla Toscana 38 deputati e 18 senatori; all’Umbria 9 deputati e 7 senatori; alle Marche 16 deputati e 8 senatori; all’Abruzzo 14 deputati e 7 senatori; al Molise 3 deputati e 2 senatori; alla Basilicata 6 deputati e 7 senatori; alla Calabria 20 deputati e 10 senatori; alla Sardegna 17 deputati e 8 senatori.

Nelle circoscrizioni estere all’Europa andranno 5 deputati e 2 senatori; al Sudamerica 4 deputati e 2 senatori; al Nordamerica 2 deputati e 1 senatore; ad Africa-Asia-Oceania 1 deputato e 1 senatore.